25/06/2014

Giuria Italiana 2017

La giuria della Creative Business Cup Italia 2017 è in fase di costituzione: man mano che si andrà costituendo, aggiungeremo foto e bio di ogni giurato.

Sara De Martini

Nata Vigevano (PV) il 16/04/1972, dal 2002 vive a Bologna.
Laureata in Scienze politiche all'Università degli studi di Milano. Master in Organizzazione, gestione delle risorse umane e knowledge management. Esperienze di lavoro in gestione d'impresa a Milano, successivamente si occupa per quattro anni di advertising e pianificazione media per il gruppo l'Espresso a Firenze e Roma.
Esperta di fund raising,  business planning e responsabilità sociale d'impresa per PMI, auditor accreditato SA8000. Dal 2002 collabora con il Comune di Bologna lavorando sul sostegno alle creazione e sviluppo d'impresa, principalmente nella fase di start up.
Dal 2015 fa parte dello staff di Incredibol! L'Innovazione creativa di Bologna occupandosi di Industrie Culturali e Creative.

Ronnie Garattoni

Ha lavorato nella Cooperazione Internazionale allo sviluppo per oltre 10 anni, oggi si occupa dello sviluppo del proprio territorio con la sua attività di consulente per processi di internazionalizzazione delle PMI, e di Business Strategy per nuove idee imprenditoriali e start-up.
Esperto in Europrogettazione, è CEO & Co-Founder di Warehouse Coworking Factory, una delle principali community di professionisti indipendenti delle Marche, per la quale si si occupa di Fundraising e Project Management.

Anna Laura Orrico

È una Project Manager sociale e culturale con una particolare propensione ad innescare percorsi di innovazione. Laurea in Scienze Politiche internazionali, Master in European Project Management e una esperienza importante in Africa per la cooperazione internazionale. Co-founder di Talent Garden Cosenza e Corporate Event Manager per diverse aziende con esperienza nell’organizzazione di attività e progetti di CSR. Ideatrice di Giovani&FuturoComune (giovaniefuturocomune.it), progetto che valorizza i beni comuni attraverso la creatività e lo spirito imprenditoriale di giovani tra 17 e 25 anni. Blogger per passione e con l’ambizione di costruire un grande progetto dove il talento dei giovani possa attraverso l’innovazione far germogliare la Calabria.

Paolo Montemurro

Laureato in Scienze Internazionali e Diplomatiche a Gorizia, Paolo Montemurro è europrogettista e project manager di iniziative finanziate dalla Commissione Europea sui temi dell'educazione all'imprenditorialità, supporto all'imprenditoria giovanile, innovazione e impresa sociale, culturale e creativa. Dal 2011 è direttore del consorzio Materahub e si occupa di sostenibilità e sviluppo di competenze imprenditoriali per gli operatori della cultura e creatività, attivazione di processi di cross-fertilizzazione delle imprese creative, in Italia e in Europa. Negli ultimi anni si è occupato di competizioni dedicate al settore culturale e creativo in qualità di organizzatore della Creative Business Cup Italia e valutatore progetti di innovazione culturale per la Regione Puglia (bando PIN).

Francesca Serra

Dal 1998 consulente per la progettazione, gestione e rendicontazione di progetti finanziati e/o cofinanziati da fondi pubblici. Consulente per lo start up e lo sviluppo di impresa.
Formatrice nelle aree: orientamento al lavoro e all’imprenditorialità, tecniche di redazione del business plan, analisi economico-finanziarie per lo start up, reti di imprese e tecniche di networking. Libera professionista.
Dal 2004 partner di Euroteam Progetti, Firenze Bologna. Dal 2006 consulente dello staff del Vivaio di Imprese. Fondatrice dell'associazione Vivaio per l'Intraprendenza.

Luisa Baldeschi

Esperta di marketing e internazionalizzazione.
Bachelor of Art presso la Phillips Academy di Andover, Boston MA, come borsista Kemper. Laurea in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università degli Studi di Bologna, Master in Politiche Europee. Dal 1992 al 1998 ha lavorato a Bruxelles presso l’ufficio di assistenza tecnica per l’Unità Pari Opportunità della Commissione per il Programma LEI (Local Employment Initiatives for Women).
Dal 2000 è socia di Euroteam Progetti, dove si occupa di progettazione e formazione per la creazione di impresa, marketing, gestione delle risorse umane e internazionalizzazione. In particolare, ha sviluppato competenze nella gestione di progetti di cooperazione internazionale e sviluppo dello spirito imprenditoriale. Dal 2006 consulente dello staff del Vivaio di Imprese. Fondatrice e networking manager dell'associazione Vivaio per l'Intraprendenza.

Simona Martini

Ha vissuto a Bologna, Genova, Bruxelles e Torino.
Dal 2007 lavora per la Fondazione Fitzcarraldo di Torino come project manager. Ha collaborato con l’Osservatorio Culturale del Piemonte partecipando a studi sui pubblici di festival e musei e monitoraggi annuali del comparto editoriale e audiovisivo. Attualmente fa parte del gruppo di ricerca per uno studio sull’evoluzione e i modelli organizzativi delle imprese creative nell’Area Metropolitana di Torino. Per Fitzcarraldo è stata project manager di ArtLab, piattaforma di scambio e confronto per la comunità professionale della cultura e negli ultimi 6 anni ha coordinato e partecipato a programmi formativi e di accompagnamento, a carattere nazionale e internazionale, per operatori e organizzazioni culturali.

Luca Capra

Laureato in Ingegneria Elettronica al Politecnico di Torino, ha lavorato come ricercatore presso il centro Ricerche FIAT nel settore della telematica sul veicolo. Dal 2005 lavora per Trentino Sviluppo, l’agenzia di sviluppo locale della Provincia autonoma di Trento (www.trentinosviluppo.it), nel campo dell’innovazione, supporto allo start up d’impresa e trasferimento tecnologico. È attualmente responsabile dell’Area Promozione tecnologica di Trentino Sviluppo. Fa parte del consiglio direttivo di PniCube, l’associazione che riunisce gli incubatori e le business plan competition (Start Cup) accademiche italiane e svolge per EBN (European Business Inovation Center Network) l’attività di auditing di BIC esteri in qualità di esperto.

Michela Marcoccia

Laureata in Scienze politiche indirizzo internazionale, Master in European project management. Dal 2003 al 2015, Project manager di Enterprise Europe Network all'interno di BIC Lazio e di progetti finanziate dalla Commissione Europea sui temi dell'imprenditorialità e dell'internazionalizzazione. Docente sui temi di europrogettazione e finanziamenti diretti e indiretti dell'Unione europea.
Dal 2015 Tutor d'impresa per BIC Lazio: esperta di creazione di impresa, business modelling e reti di impresa.